Boom di furti in casa nel Varesotto, il sindaco di Comerio: “Cittadini esasperati”

Nella zona intorno a Gavirate si moltiplicano i reati nonostante l’installazione di telecamere: “Prestate attenzione e segnalate ogni movimento sospetto alle autorità”

Aumentano i furti in abitazione (foto di repertorio)

Aumentano i furti in abitazione (foto di repertorio)

Comerio – Ancora furti nelle abitazioni a Comerio, il sindaco Michele Ballarini lancia l’allarme e invita a segnalare ogni movimento sospetto. “Purtroppo dopo qualche giorno di relativa calma – scrive in una lettera alla cittadinanza - si sono verificati altri furti a danno di nostri concittadini, nonostante le contromisure messe in campo. La nostra amministrazione ha a cuore la sicurezza dei propri concittadini. Lo dimostrano le 27 telecamere installate negli ultimi anni (7 con lettore targhe), il rinnovo della convenzione con la Polizia Locale di Gavirate, gli incontri con il Prefetto svoltesi nell'ultimo mese aventi quale tema la sicurezza, i numerosi contatti con la Stazione del Carabinieri di Gavirate e la spinta alla ripartenza dei gruppi di controllo di vicinato”.

Ma a quanto pare i furti continuano. Prosegue il sindaco “ I cittadini sono esasperati e la richiesta di maggiori controlli è ormai pressante. Colgo l'occasione per ringraziare tutte le forze dell'ordine impegnate in un compito gravoso e non semplice. Tuttavia auspichiamo controlli continuativi e mirati per risolvere la situazione. Si avvisa inoltre la popolazione di prestare la massima attenzione e segnalare ogni movimento sospetto alle autorità”.