Compravendite immobiliari in crescita, perché i lombardi scelgono Varese: i valori medi delle abitazioni

Nonostante la tensione per l’aumento dei tassi d’interesse il settore non frena. Ecco quanto costa comprare casa nel Varesotto: i prezzi Comune per Comune

Annunci di case in vendita
Annunci di case in vendita

Nonostante una certa tensione sul mercato, a causa dell’aumento dei tassi d’interesse, le compravendite immobiliari si confermano in crescita sul territorio provinciale. È quanto emerge dall’ultima edizione della "Rilevazione Prezzi Immobili" curata dalla Camera di Commercio di Varese. Un volume che offre uno sguardo sui valori medi delle abitazioni nei 136 comuni del varesotto, grazie ad un’analisi che ha preso in considerazione le indicazioni di oltre 200 operatori. Figure professionali che formano la rete di informatori delle associazioni di categoria Anama, Fiaiap e Fimaa, oltre che degli ordini e dei collegi interessati, dell’Agenzia delle Entrate-Territorio, del Comune di Varese, della Provincia e dell’Associazione Costruttori Edili.

L’area di Varese esprime una certa vivacità, grazie anche ai prezzi più bassi rispetto a Milano. Se nel capoluogo lombardo il costo medio dell’immobiliare in vendita è pari a 4.970 euro al metro quadrato, a Varese il valore massimo del nuovo di pregio si ferma a 3.500 euro. Lo stesso dato si registra anche a Saronno, mentre Luino viaggia intorno ai 3.400 euro e nel sud della provincia Busto e Gallarate si attestano sui 3.300 euro. Particolarmente apprezzate si confermano le abitazioni sul Lago Maggiore, a Laveno Mombello (2.900 euro) e Maccagno con Pino e Veddasca (2.700 euro), ma anche sul Ceresio, con Lavena Ponte Tresa che sale a 2.500 euro e Porto Ceresio, dove i prezzi al metro quadrato per il nuovo di pregio e panoramico sono aumentati fino a 2.300 euro. In crescita anche il numero di chi torna ad investire nel mattone e nelle seconde case.

La rilevazione si può consultare online sul sito www.prezzivarese.it/immobili, dove è disponibile anche un’applicazione che consente di navigare la mappa della provincia per selezionare la zona d’interesse e visionare immediatamente i relativi prezzi. "Tra le novità dell’edizione 2023 - ha sottolineato il presidente della Camera di Commercio Mauro Vitiello - la pubblicazione di approfondimenti sulle Comunità Energetiche Rinnovabili quali strumenti decisivi per la transizione verso un sistema sostenibile su tutti i versanti: da quello ambientale a quello sociale fino a quello economico".