Sguardo al futuro. Milano adesso tira il fiato e pensa solo alla Superlega. Fusaro: "La squadra c’è»

L'Allianz Milano ha una settimana intera per prepararsi alla sfida contro la Farmitalia Catania. Dopo l'eliminazione dalla Cev e dalla Coppa Italia, la squadra si concentra sulla Superlega per migliorare la propria posizione nei playoff scudetto. Nonostante qualche sconfitta, il presidente Fusaro è fiducioso e crede che la squadra possa competere con chiunque. Rimangono solo cinque giornate di regular season prima dei playoff.

Milano adesso tira il fiato e pensa solo alla Superlega. Fusaro: "La squadra c’è"

Milano adesso tira il fiato e pensa solo alla Superlega. Fusaro: "La squadra c’è"

di Giuliana Lorenzo

Per la prima volta dopo quasi tre mesi l’Allianz Milano può tirare il fiato avendo a disposizione una settimana intera per lavorare in palestra. Dopo la Del Monte Coppa Italia, sabato, in casa arriva la Farmitalia Catania. La sfida contro i siciliani apre un periodo più tranquillo a seguito dell’eliminazione dalla Cev e dalla Coppa Italia. La formazione di coach Piazza deve focalizzarsi solo sulla Superlega, raccogliendo più punti possibili, utili a migliorare la propria posizione, in vista dei playoff scudetto. L’Allianz è quinta, a tre punti da Civitanova, ma alle spalle ha a – 1 sia Verona che Monza.

L’inizio d’anno non è stato semplice con tanti impegni ravvicinati e qualche sconfitta di troppo. I milanesi non sono nemmeno riusciti a infrangere il tabù della finale di Coppa: per il terzo anno di fila si sono arresi in semifinale. Il bilancio però è positivo e l’esperienza deve dare ulteriore consapevolezza al gruppo come ha detto il presidente Fusaro. "Credo che lasciamo il campo – ha spiegato dopo il tie break di sabato perso contro Perugia - con la consapevolezza che ce la giochiamo contro qualsiasi squadra. Ci abbiamo provato e ci proveremo ancora in campionato, ma una cosa è certa Allianz Milano c’è e ci sarà fino alla fine in ogni competizione, come avevo detto qualche tempo fa".

Dopo la sfida di sabato rimangono solo cinque giornate di regular season con un turno infrasettimanale (derby lombardo il 14 febbraio con Mint Vero Volley). Poi sarà tempo di playoff scudetto: l’anno scorso Milano arrivò in semifinale.