Sfida al vertice. Gol ed emozioni fra Sarzana e Lodi. Finisce con un pareggio spettacolare

I padroni di casa avanti 4-1 rischiano il clamoroso ko. Nel finale Garcia evita la beffa. Lombardi a testa altissima.

Gol ed emozioni fra Sarzana e Lodi. Finisce con un pareggio spettacolare
Gol ed emozioni fra Sarzana e Lodi. Finisce con un pareggio spettacolare

Imprevedibile, pazza e mai doma. L’Hockey Sarzana non ha mezze misure e non concede tempo alla noia. Nelle sue partite regala sempre qualcosa di inatteso come il pareggio 5-5 contro gli Amatori Wasken Lodi. Una gara che i padroni di casa sembravano aver chiuso a pochi minuti dalla conclusione nel primo tempo. Dopo aver ammortizzato lo svantaggio lombardo infatti, la formazione di Paolo De Rinaldis ha ribaltato la situazione fino a portarsi sul vantaggio 4-1. Ma come è già accaduto altre volte, la squadra ha perso consistenza ed è cresciuto l’avversario che si è portato in parità 4-4. Una partita bellissima tra tanti ex in pista che si sono fronteggiati senza risparmiarsi e tiratissima fino agli ultimi secondi. Nella ripresa proprio uno degli ex (Fantozzi) ha insaccato la rete del sorpasso accendendo un falò di scintille, rigori sbagliati, tiri diretti parati. Quando ormai sembrava davvero finita il Sarzana ha tolto il portiere Corona preferendo un giocatore di movimento in più: il rischio ha pagato quando a 49 secondi dalla sirena Jeronimo Garcia ha lasciato partire una ’sassata’ in diagonale che si è infilata dopo tanti tentativi segnando il 5 a 5.

Brilla il TeamServiceCar Monza che batte Montebello 5-3 e guadagna punti importanti per i playout e ritorna nella mischia per i playoff.