Quotidiano Nazionale logo
19 mar 2022

Atletica, Marcell Jacobs campione mondiale indoor dei 60 metri

L'azzurro ha corso in 6"41, nuovo primato europeo sulla distanza, battendo al fotofinish lo statunitense Christian Coleman

epa09836799 Gold medalist Lamont Marcell Jacobs of Italy celebrates after the Men�s 60m final at the World Athletics Indoor Championships in Belgrade, Serbia, 19 March 2022.  EPA/ROBERT GHEMENT
Marcell Jacobs (Ansa)

Belgrado (Serbia) - Marcell Jacobs è campione del mondo dei 60 metri indoor. Con il tempo di 6"41, il campione olimpico dei 100 metri ha preceduto al fotofinish di appena 3 millesimi il campione mondiale della distanza 'lunga', lo statunitense Christian Coleman, che è anche primatista mondiale dei 60 metri. Terzo l'altro Usa Marvin Bracy, con il tempo di 6'44. 

Jacobs, che aveva già ritoccato il record italiano dei 60 metri in semifinale, in finale si è migliorato nuovamente e ha corso con un tempo che vale il nuovo primato europeo. E anche il quarto crono in assoluto di ogni epoca, alle spalle di Coleman (6"34), Maurice Greene (6"39) e Ronnie Baker (6"40), al pari di Andre Cason (6"41 appunto), tutti statunitensi. Sulla pista di Belgrado, il velocista bresciano è partito bene, ha perso terreno rispetto ai due americani nella parte centarle di gara per poi sfoderare un poderoso ritorno, riuscendo sul traguardo a mettere la sua spalla davanti a quellla di Coleman. 

"Volevo dimostrare che quanto fatto alle Olimpiadi non era un caso - ha commentatro Jacobs ai microfoni Rai - mi sono messo alla prova su una distanza che non era la mia, dovevo migliorare tanto e sono riuscito a farlo". La magia continua? "Sì, ma anche il duro lavoro".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?