Sanremo - Quanto costa Sanremo? E' un affare per la Rai (e dunque in qualche modo anche per noi che paghiamo il canone) o rappresenta una voce in perdita? Detto che quest'anno sarà un Festival, come è facile capire, economicamente diverso a causa del Covidi, proviamo a fare due calcoli.

Sanremo 2020

Lo scorso anno la Rai ha stanziato un budget di circa 18 milioni di euro per il Festival di Sanremo.Un’edizione dei record di ascolti che ha portato nelle casse di viale Mazzini 37,5 milioni di euro. Quasi 20 milioni in più del budget stanziato.

L'edizione 2021

L'edizione di quest'anno (la 71esima della storia del Festival) avrà un budget ridotto: circa 600mila euro in meno e dovrebbe contare su un budget Rai di circa 16 milioni. La 71esima edizione, stando a quanto trapelato, conterà su 16 milioni di euro di budget Rai con una una riduzione complessiva delle cifre a disposizione stimata di 600mila euro rispetto allo scorso anno.

Compensi e cachet

I compensi per direttore artistico, presentatori e ospiti non sono ancora stati resi ufficialmente noti. In linea però con le cifre dell'anno scorso dovrebbe essere il compenso di Amadeus (fra i 500mila e i 600mila euro) per 5 serate (il compenso di Baglioni nel 2019 fu di 585mila euro). Gli ospiti fissi più pagati saranno Fiorello e Ibrahimovic (circa 50.000 euro a serata). Fiorello che affiancherà Amadeus sul palco dell’Ariston per tutte e 5 le puntate, che porterebbe il suo compenso a 250mila euro totali. Ibra sarà invece a Sanremo 4 sere su 5 (mercoledì dovrebbe raggiungere il Milan per il match contro l'Udinese anche se l'infortunio accorsogli a Roma non gli permetterà di scendere in campo) gli dovrebbe consentire di raggiungere la ragguardevole cifra di 200.000 euro complessivi.

Gli sponsor

Nessun altro evento consente di pianificare un numero simile di break pubblicitari con ascolti paragonabili a quelli di Sanremo: il record 2020 per uno spot all'interno del festival è pari a 15,4 milioni di spettatori, ma ce ne sono diversi altri da 14 e 13 milioni. E anche a mezzanotte tanti sponsor hanno superato i 10 milioni di audience per le loro inserzioni. L'anno scorso la raccolta pubblicitaria sfiorò i 37 milioni di euro, un record storico. Quest'anno, con la rinuncia alla partnership con Costa Crociere e Ferrero - le restrizioni anti Covid hanno imposto la cancellazione degli eventi immaginati su una nave della compagnia e sul palco brandizzato in piazza Colombo - secondo alcune stime la Rai sarebbe costretta a rinunciare a 10 milioni di ricavi. Un bilancio finale fra costi (circa 16 milioni e incassi da pubblicità stimabile a questo punto intorno ai 27 milioni) che resterebbe ampiamente positivo: intorna ai 10 milioni.

L'indotto

Sicuramente a pagare dazio saranno le attività economiche che si alimentavano grazie alle migliaia di persone che si riversavano sulla riviera ligure in occasione del Festival: alberghi, ristoranti, attività commerciali subiranno un danno incalcolabile.

Dove vederlo

Oltre alla diretta su Raiuno, il Festival di Sanremo si può vedere online sulla piattaforma Raiplay in streaming oppure seguire la kermesse attraverso i servizi del nostro Speciale Sanremo: dalle pagelle ad esibizioni e look, sino alle indiscrezioni e alle informazioni di servizio. Tutto in tempo reale.