Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
14 mag 2022

Eurovision Song Contest 2022, il medley di Laura Pausini

La cantante emiliana ha aperto l'ultima serata dell'evento musicale più atteso dell'anno

14 mag 2022
featured image
Laura Pausini alla finale Eurovision 2022
featured image
Laura Pausini alla finale Eurovision 2022

Torino, 14 maggio 2022 - La finale dell'Eurovision 2022 a Torino si è aperta con un medley delle canzoni più belle di Laura Pausini.

Cinque i brani scelti dall'artista italiana: “Benvenuto”, “Io Canto”, “La Solitudine”, “Le cose che vivi” e l’ultimo singolo “Scatola”. "Io canto" è stata accennata anche nella versione francese, così come alcuni passaggi de "La Solidutine" in inglese. Un cambio d’abito per ogni canzone (arancio, bianco, blu, giallo e nero). Inoltre Laura Pausini nel corso della serata dovrebbe intonare a capella "Nel Blu Dipinto di Blu" per un omaggio speciale a Domenico Modugno. Tutta l'esibizione è stata accompagnata dalle coreografie degli Urban Theory.

Eurovision Song Contest 2022: i look della finale

La cantante emiliana si era già esibita sul palco del PalaOlimpico, ma insieme a Mika. Durante la seconda semifinale i due avevano scelto di cantare "Fragile" di Sting e "People Have the Power", un medley per la pace. Il primo brano parla, infatti, della violenza dell’uomo, e appunto della fragilità della vita di fronte, anche davanti alla guerra. Il secondo, invece, mette al centro la coscienza della responsabilità e del coraggio. Un invito alla fratellanza sempre coinvolgente. 

Laura Pausini, Mika e Alessandro Cattelan sono conduttori sul palco insieme. Un'esperienza molto importante nella quale si stanno impegnando al massimo e dove stanno dimostrando tutta la loro professionalità. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?