Filippo Scotti all'Hot Corner
Filippo Scotti all'Hot Corner

di ANDREA MORANDI – Senza dubbio è già lui una delle rivelazioni di quest’edizione della Mostra e così Hot Corn ha invitato Filippo Scotti all'Hot Corner dell’Ausonia Hungaria per far raccontare l’esperienza sul set di È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino. Protagonista assoluto a fianco di un altro attore amato da Hot Corn come Marlon Joubert (che qualche giorno fa Hot Corn aveva intervistato qui), Scotti ci ha raccontato del viaggio a Telluride e di quella folgorazione avuta a nove anni quando suo padre gli fece vedere La finestra sul cortile di Alfred Hitchcock…

VENEZIA 78: la sezione dedicata

Scoprite altre interviste, approfondimenti e recensioni su HotCorn!