Quotidiano Nazionale logo
29 gen 2022

Rogolo, operaio travolto da un albero che stava tagliando

L’uomo di 67 anni è stato investito dal tronco e trasportato con l’elicottero in ospedale

Stava tagliando un albero nel bosco, in località Erla, a poca distanza dell’abitato di Rogolo; la pianta, però, all’improvviso gli è finita addosso e allora la persona che era con lui ha subito chiesto aiuto.

La centrale di Areu (Agenzia regionale emergenza e urgenza) ha attivato immediatamente la Stazione di Morbegno del Soccorso alpino, VII Delegazione Valtellina e i militari del Sagf, Soccorso alpino Guardia di finanza di Sondrio. Sono stati otto i tecnici impegnati, a supporto dell’équipe dell’elisoccorso di Areu-Agenzia regionale emergenza urgenza, partita dall’elisuperficie di Caiolo.

L’uomo ferito, di 67 anni e residente in Bassa Valtellina, è stato raggiunto, in una zona impervia, valutato e portato in ospedale con l’elicottero. L’intervento è cominciato alle 10.30 ed è finito dopo circa un’ora. Secondo alcune fonti la vittima dell’incidente - soccorsa in codice giallo (quello di media gravità), dopo che l’allarme era scattato in rosso ossia quello più grave - unitamente all’individuo che ha fatto scattare l’intervento per prestargli aiuto, era impegnato nell’allestimento di una linea elettrica che deve servire alcune baite in quota.

Una volta stabilizzato sul posto è stato trasportato con l’eliambulanza al Punto di primo intervento di Morbegno (ex ospedale), per una prima e più precisa valutazione delle sue condizioni per i traumi riportati nell’incidente. Non è in gravi condizioni.

Michele Pusterla

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?