Vigevano, serve alcolici a due minorenni: nei guai il titolare di un locale della “movida”

Gli agenti della polizia locale hanno scoperto due ragazzini di 15 e 16 anni con bicchieri contenenti whisky; in arrivo sanzioni di carattere amministrativo e penale

Multato l'esercente che ha servito alcol a due minorenni
Multato l'esercente che ha servito alcol a due minorenni

Vigevano (Pavia), 29 dicembre 2023 – Il titolare di uno dei locali della “movida” del centro cittadino è stato sanzionato ieri sera dalla polizia locale, impegnata in specifici controlli, per aver somministrato bevande alcoliche a minorenni.

L’accertamento è avvenuto nella tarda serata di ieri in via Rocca Vecchia, a due passi da piazza Ducale, dove la pattuglia in servizio ha controllato un gruppo di ragazze e ragazze di età compresa tra i 15 ed i 16 anni. Due di essi, un ragazzo di origine nordafricana e una ragazza italiana, alla vista degli agenti hanno cercato di nascondere un bicchiere da cocktail in plastica contenente una bevanda parzialmente consumato.

Il ragazzo ha ammesso che si trattava di una miscela tra whisky e un noto energizzante. Gli uomini del comando di via San Giacomo hanno proceduto ad identificare l’addetto alla somministrazione del locale, risultato poi esserne anche il titolare, al quale è stata contestata l’illecita somministrazione di alcolici a soggetti palesemente minorenni, informandolo delle sanzioni di natura amministrativa e penale alle quale andrà incontro.