Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
15 apr 2022
15 apr 2022

Spara un colpo di pistola alla stazione di Parona: arrestato dai carabinieri

L'uomo ha esploso il colpo verso la campagna, dopo aver terrorizzato i passeggeri di un convoglio che avevano visto l'arma. Con sé aveva anche un coltello

15 apr 2022
La donna è stata arrestata dai carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio (archivio)
Carabinieri (Foto archivio)
La donna è stata arrestata dai carabinieri della Compagnia di Busto Arsizio (archivio)
Carabinieri (Foto archivio)

Parona (Pavia), 15 aprile 2022 - Ha esploso un colpo di pistola alla stazione di Parona , in Lomellina. Per questo un senegalese di 41 anni è stato arrestato dai carabinieri . L'episodio, di ieri sera, è stato reso noto oggi. Mentre era ancora in viaggio su un treno della linea ferroviaria Milano-Mortara, il 41enne era stato visto estrarre una pistola per poi ritrarla. Alcuni passeggeri, molto spaventati, hanno subito avvisato il capotreno che, a sua volta, ha allertato la polizia ferroviaria.

Alla stazione l'uomo è sceso dal convoglio e ha sparato un colpo verso la campagna . A quel punto sono intervenuti i carabinieri che l'hanno fermato. È accusato dei reati di detenzione e porto di pistola clandestina, false attestazioni sull'identità personale e porto di armi o oggetti atti ad offendere.

I militari, dopo averlo perquisito, lo hanno trovato in possesso di una p istola a tamburo , che aveva riposto in una valigetta, con inserito un bossolo inesploso calibro 22LR: un'arma clandestina, perché priva di matricola . All'interno di un marsupio sono poi stati ritrovati altri due proiettili integri dello stesso calibro e un coltello da cucina con una lama di 9 centimetri . L'uomo è ora al carcere di Torre del Gallo a Pavia, le armi e i proiettili sono stati sequestrati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?