Bereguardo, ladri in capannone di logistica: fuggiti a mani vuote per i campi

Nella notte, entrati da una finestra, hanno tentato di prendere i contanti della cassaforte, ma è scattato l'allarme e si sono dileguati a piedi

Carabinieri in azione

Carabinieri in azione

Bereguardo (Pavia), 22 gennaio 2024 - Hanno rotto la finestra e sono entrati nel magazzino di una ditta di logistica, in località Villette a Bereguardo. I ladri hanno cercato di rubare i soldi dalla cassaforte, ma per l'effrazione era scattato l'allarme del sistema antifurto e il colpo è così rimasto tentato. Sul posto sono infatti arrivati tempestivamente i carabinieri, con una pattuglia della Stazione di Bereguardo, ma i malviventi hanno desistito dal loro intento e si sono allontanati riuscendo a far perdere le proprie tracce scappando a piedi per le campagne nel buio della notte.

E' successo infatti nella nottata tra domenica e oggi, lunedì 22 gennaio. 

Una banda di ladri pare non interessati a rubare i prodotti trasportati dalla logistica, che evidentemente non erano attrezzati per trasportare, ma avevano invece come obiettivo i soldi in contanti contenuti nella cassaforte, che però non sono riusciti né ad aprire né ad asportare nel poco tempo avuto a disposizione da quando è scattato l'allarme a quando sono dovuti fuggire per non essere colti in flagranza dai carabinieri. I militari hanno avviato indagini per cercare di risalire ai responsabili, mentre alla ditta di logistica è in corso la conta dei danni lasciati dai ladri nell'incursione notturna.