Maria Acuti spacca ancora il cronometro

Ciclismo donne Allieve, titolo nazionale a Grosseto per la giovane specialista del Velo Club Sovico

Maria Acuti spacca ancora il cronometro

Maria Acuti spacca ancora il cronometro

Maria Acuti porta in Brianza il titolo tricolore a cronometro.

La giovane portacolori del Velo Club Sovico, ieri, si è laureata campionessa d’Italia della categoria donne allieve. Nella prova contro il tempo, svoltasi a Grosseto, la neo tricolore ha coperto 8,2 chilometri del tracciato in 11 minuti e 44 secondi anticipando di 2’’ la quotata veneta Linda Rapporti e di 16’’ Azzurra Ballan, figlia dell’ex professionista Alessandro Ballan. Mantovana di Ostiglia, 16 anni compiuti domenica scorsa, Acuti si conferma specialista delle gare a cronometro avendo conquistato a maggio anche il titolo lombardo a Gussola nel Cremonese.

Grande soddisfazione naturalmente in casa del team brianzolo presieduto da Maurizio Canzi (presente alla gara) a conferma della bontà del progetto sinergico che a inizio di questa stagione Velo Club Sovico e Vangi Ladies Team hanno messo in campo a favore del ciclismo femminile.

Ordine d’arrivo. 1. Maria Acuti (Velo Club Sovico) km 8,2 in 11’44’’ media/h 41.950; 2. Linda Rapporti (Breganze Millenium) 2’’; 3. Azzurra Ballan (UC Giorgione) 16’’; 4. Agata Campana (Eletta Trentino Cycling Academy) 25’’; 5. Giulia Dollaku (Polisportiva Fiumicinese FAIT Adriatica) 25’’.

Dan.Vig.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su