Riapre viale Campania. Ma solo verso San Rocco

BrianzAcque mette in sicurezza il cantiere, da oggi si torna a viaggiare. Su un lato della carreggiata sarà percorribile anche il marciapiede.

Riapre viale Campania. Ma solo verso San Rocco
Riapre viale Campania. Ma solo verso San Rocco

Viale Campania riapre a metà. Questo pomeriggio tornerà percorribile la corsia che da San Fruttuoso porta in direzione San Rocco. Verrà anche riaperto il marciapiede per i pedoni sull’altro lato della strada - lato dei civici pari - che torna pertanto fruibile dopo il periodo di interdizione completa al transito dell’intera area dovuto alle due voragini nell’asfalto create il 23 e 31 dicembre scorsi per il cedimento del collettore fognario. Tornano a transitare anche le linee del trasporto pubblico locale z202 e z2012 nella sola direzione San Rocco (gli aggiornamenti su percorsi e fermate si possono consultare sul sito www.nordesttrasporti.it, nella sezione dedicata alle modifiche al servizio). La parziale riapertura è stata possibile grazie alla task force di tecnici a lavoro dal 2 gennaio che ha anticipato di una decina di giorni la tempistica prevista. Celere è stata la costruzione della struttura di contenimento realizzata attraverso la posa di micropali, che ha posto in sicurezza la corsia delle quattro che è stata appena riaperto, permettendo dunque il transito. Intanto prosegue a pieno ritmo l’intervento per colmare la voragine, che impegna circa venti persone al giorno tra maestranze operative, tecnici, progettisti e direttori lavori. Continua insomma l’impegno dell’ufficio gestione fognature di BrianzAcque per ripristinare il tratto di collettore nel più breve tempo possibile.

"I costanti incontri di lavoro e la stretta collaborazione tra gli uffici del Comune di Monza ed tecnici di BrianzAcque consentono di ridurre con buon anticipo i disagi alla circolazione rispetto ai tempi stimati all’inizio dei lavori – spiegano il sindaco Paolo Pilotto e l’assessora alla Viabilità Giada Turato –. Continueremo a monitorare i flussi di traffico per studiare l’evolversi della situazione e a proporre le soluzioni più efficaci sino al momento della completa riattivazione della circolazione ordinaria a chiusura dei lavori". "Possiamo guardare con soddisfazione a questa prima, parziale riapertura del viale – sottolinea il presidente di BrianzAcque Enrico Boerci –. Vista la strategicità dell’asse viabilistico, assicuriamo lo stesso impegno per far sì che l’intervento possa concludersi nel più breve tempo possibile".