Monza, donna investita sulle strisce: è gravissima

Incidente nel quartiere dei Musicisti. Il conducente dell’auto è risultato positivo all’alcol test

Monza – Una donna 37 anni di Monza investita sulle strisce pedonali è gravissima. A centrarla un uomo ubriaco.

L'incidente si è verificato alle 20.37 in via Amilcare Ponchielli all'intersezione con via Pierluigi da Palestrina, quartiere dei Musicisti. Soccorsa in codice rosso, è stata portata in ospedale in ambulanza in gravi condizioni. La prognosi è riservata. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia locale di Monza supportata poi dall'ufficiale di cordino e da personale dell'ufficio infortunistica stradale. Il veicolo investitore è una Renault Laguna condotta da un cittadino nato a Monza e residente in provincia, classe 1964 titolare di patente di guida regolare che è stato sottoposto ad accertamenti sul tasso alcolemico che hanno dato esito positivo.

Accertamenti ulteriori sono in corso. Il pm di turno è stato informato, il veicolo è stato posto sotto sequestro.