Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
5 feb 2022

Distretto Groane e Valle del Seveso per il rilancio del commercio locale

Il piano presentato nei giorni scorsi al Pirellone . Il Politecnico ha studiato. punti di forza e debolezza

5 feb 2022
gabriele bassani
Cronaca
Sostegno al piccolo commercio
Sostegno al piccolo commercio
Sostegno al piccolo commercio
Sostegno al piccolo commercio
Sostegno al piccolo commercio
Sostegno al piccolo commercio

di Gabriele Bassani Tra Cesano Maderno, Seveso e Barlassina, nasce il "Distretto del Commercio delle Groane e della valle del Seveso", un progetto finalizzato al rilancio del piccolo commercio locale. Il progetto è stato presentato nei giorni scorsi a Regione Lombardia, che ha lanciato e promuove i distretti del commercio come motori di innovazione per lo sviluppo economico del territorio. Al progetto aderiscono Confcommercio, Camera di Commercio, Apa Confartigianato e Unione Artigiani. Un importante lavoro è stato svolto dal Politecnico di Milano - in particolare dal professor Luca Tamini e dal dottor Giorgio Limonta - che hanno studiato le criticità ed i punti di forza e di debolezza del commercio sui territori dei tre Comuni interessati e hanno delineato il quadro su cui intervenire, potendo contare anche su bandi specifici della Regione volti a sostenere le politiche per la valorizzazione ed il rinnovamento del commercio. La cabina di regia, con potere decisionale di indirizzo e controllo sulle attività del distretto, sarà composta da 5 delegati, uno per ogni Comune aderente, più un rappresentante di Confcommercio e uno della Camera di Commercio. Questa nominerà, d’accordo con il comune capofila, il manager del Distretto. Vi sarà poi una Consulta di distretto come organo promotore di proposte. Tra le priorità la promozione attraverso iniziative di comunicazione specifiche, un calendario condiviso di manifestazioni ed eventi, un programma di e-commerce attraverso la creazione di un sito internet, un progetto di riconoscimento delle attività storiche, la promozione dell’imprenditoria giovanile e femminile, un progetto di uso temporaneo degli spazi sfitti e di layout per renderli più attrattivi. "Questo progetto è figlio di un percorso nato nel 2018 quando organizzammo a Cesano il primo Forum per le Imprese, ripetuto nel 2019", commenta il sindaco di Cesano, Maurilio Longhin. "È doveroso pensare alla valorizzazione del commercio locale – aggiunge la sindaca ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?