Kim Jong-un
Kim Jong-un

Seul, 14 gennaio 2022 - La Corea del Nord ha lanciato "un proiettile ancora non meglio identificato" verso il mar del Giappone. Lo affermano i militari di Seul. È la terza iniziativa del genere da parte di Pyongyang dopo il test del 5 gennaio e quello di martedì, che ha portato gli Usa a sanzionare 6 nordcoreani legati ai programmi di sviluppo balistici dello Stato eremita. Martedì, in particolare, il Nord ha detto di aver lanciato con successo, sotto la supervisione del leader Kim Jong-un, un vettore ipersonico.

Lo stato maggiore sudcoreano (JCS) ha riferito di aver rilevato il lancio da parte della Corea del Nord di un "proiettile non identificato diretto a Est": sarebbe il terzo test di Pyongyang negli ultimi nove giorni. Nella breve dichiarazione, l'esercito sudcoreano non ha fornito ulteriori dettagli. Il 5 e l'11 gennaio, il regime nordcoreano ha lanciato quelli che sostiene essere missili ipersonici, e il test di oggi arriva poche ore dopo che Pyongyang ha minacciato di rispondere "piu' forte e piu' determinata" alle nuove sanzioni Usa.