Quotidiano Nazionale logo
8 apr 2022

Benjamin Hall, il giornalista di Fox News ferito in Ucraina. "Fortunato ad essere qui"

In un post racconta di aver "perso un occhio e una gamba", Poi l'omaggio ai colleghi rimasti uccisi nell'attacco russo del 14 marzo scorso

a.mor.
Esteri

“Sono passate più di tre settimane dall'attacco in Ucraina e volevo iniziare a condividere tutto. Ma prima devo rendere omaggio ai miei colleghi Pierre e Sasha che non ce l'hanno fatta quel giorno". Inizia così il post su Twitter di Benjamin Hall, il giornalista 39 anni di Fox News unico sopravvissuto a quell'attacco efferato costato la vita al suo operatore, il cameraman Pierre Zakrzewski, 55 anni, e alla collegagiornalista Oleksandra “Sasha” Kuvshynova, 24 anni.  L'auto su cui viaggiava è stata crivellata di colpi dai soldati russi mentre stava raccogliendo informazioni fuori Kiev insieme a due colleghi. Era il 14 marzo, e da allora non si avevano avute più notizie di lui.

Pierre Zakrzewski, il cameraman morto in Ucraina
Pierre Zakrzewski, il cameraman morto in Ucraina

Dopo quasi un mese questo reporter di guerra, uno dei volti più noti della rete televisiva di Rupert Murdoch, è tornato a dare sue notizie, con un post sui social: in una foto compare sdraiato su una barella, con un occhio bendato. Sotto, in due righe, le sue condizioni: "In sintesi, ho perso mezza gamba, un piede dell'altra. Una mano è tenuta insieme, un occhio non funziona più e il mio udito è piuttosto rovinato". E' provato, per le ferite e per la perdita dei due amici e colleghi, ma — scrive — "tutto sommato mi sento dannatamente fortunato ad essere qui - e sono le persone che mi hanno portato qui che sono fantastiche!". Il post è stato poi cancellato. In un tweet precedente, il primo dopo l'attacco, Hall ha reso omaggio ai suoi due colleghi "che non ce l'hanno fatta quel giorno". "Pierre ed io abbiamo viaggiato per il mondo insieme, lavorare era la sua gioia e la sua gioia era contagiosa" ha scritto di Zakrzewski, soprannominato l'eroe buono di Fox per la sua generosità, era un fotografo veterano delle zone di guerr che aveva coperto molteplici conflitti per Fox News, inclusi Iraq, Afghanistan e Siria.  

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?