Inter, prende quota Lukaku: Inzaghi pensa alla conferma del belga dall'inizio

L'attaccante potrebbe far nuovamente coppia con Martinez, con Dzeko in panchina. Torna Skriniar, ma al suo posto potrebbe giocare Darmian, con Dumfries "quinto"

Romelu Lukaku
Romelu Lukaku

Milano, 3 febbraio 2023 - Prende quota la candidatura di Romelu Lukaku in vista del derby della Madonnina in programma domenica sera alle ore 20.45. Il giocatore belga ha mostrato segnali incoraggianti contro l'Atalanta martedì scorso in Coppa Italia e ora Simone Inzaghi sta seriamente pensando di lanciarlo da titolare confermando la coppia con Martinez, lasciando in panchina Dzeko.

Questo non perché il bosniaco non sia in un buon momento, ma perché Lukaku ha faticato nelle passate occasioni in cui ha giocato da subentrante ed è invece riuscito a dare un miglior contributo quando ha preso parte da subito alla contesa. Altri ballottaggi riguardando difesa e centrocampo. Milan Skriniar è di nuovo a disposizione dopo essere rimasto fuori dai convocati per la Coppa Italia. Potrebbe però rimanere in panchina per lasciare il posto a Darmian, tra i migliori (nonché unico marcatore) contro i bergamaschi. La conferma di Darmian in difesa porterebbe all'automatico utilizzo di Dumfries come esterno destro a centrocampo. A sinistra è invece in predicato di riprendere posto Dimarco, in sostituzione del pur positivo Gosens.

 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro