Un momento del match tra Darussafaka e Olimpia (Ansa)
Un momento del match tra Darussafaka e Olimpia (Ansa)

Milano, 15 novembre 2018 - Questa Olimpia quest'anno se la vuole davvero giocare in campo europeo e dà un segnale importante con la vittoria ottenuta alla Volkswagen Arena di Istanbul dove piega il Darussafaka per 92-98. Un sogno da raggiungere la cui strada è ancora molto lunga, ma sicuramente quello intrapreso dai biancorossi è il percorso giusto.

Fuori Della Valle per un mese per un dito rotto, ma rientra Nedovic e lo fa alla grande con 5/8 da 3 che fruttano 17 punti in neanche 15'. E poi la solita coppia tutta sapienza ed energia formata da Micov e James che mettono insieme 41 punti (7/14 da 3 e 13/14 ai liberi in coppia) a cui si aggrappa l'Olimpia nei momenti di paura. Ovvio che poi il 18/32 dell'AX ha aiutato la truppa di coach Pianigiani, ma moltissimi tiri sono stati davvero ben costruiti, così anche il tiratore Bertans, ad esempio ha chiuso con 4/4 dall'arco. La partenza è firmata Bertans e Micov (8-17), ma l'AX è distratta a rimbalzo offensivo così i turchi si riavvicinano (8-16). Poi inizia un incredibile show balistico con 6 triple in fila realizzate alternativamente da James e Nedovic a cavallo di primo e secondo periodo che fanno allunga l'Olimpia sul 25-35, ma il Darussafaka non stacca la spina e quando i biancorossi bagnano un po' le polveri si riavvicinano (49-54 al 20'). I turchi continuano la loro rimonta con Diebler e Demir tanto che sorpassano sul 69-68 al 29'. Sarà l'unica volta, però, perchè ad inizio quarto periodo la ripartenza è di nuovo dall'arco con Jerrells e Micov (69-74). Proprio il serbo fa la differenza (71-83), ma quando sembra tutto finito il Darussafaka torna pericolosissimo (87-88) con i canestri di Ozmizrak. E dunque è ancora Micov a prendersi le responsabilità per chiudere la partita prima dalla lunetta e poi in contropiede. 

DARUSSAFAKA ISTANBUL-AX MILANO 92-98 (19-26, 49-54; 69-68)
Istanbul: McCallum 13, Ozmizrak 7, Baygul 7, Kosut ne, Demir 7, Kidd 11, Ozdemiroglu, Savas 8, Brown 2, Peinars 10, Diebler 11, Eric 16. All. Caki
Milano: James 21, Micov 20, Gudaitis 10, Bertans 12, Fontecchio, Tarczewski 4, Nedovic 17, Kuzminskas 2, Cinciarini 1, Burns 2, Brooks 2, Jerrells 7. All. Pianigiani
Note. Tiri da 2 DI 26/49 MI 12/35 Tiri da 3 DI 6/16 MI 18/32 Tiri liberi DI 22/25 MI 20/25 Rimbalzi DI 34 (Eric 5) MI 28 (Gudaitis 5) Assist DI 19 (McCallum 5) MI 20 (James 5)