Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
6 mar 2022

Basket, Olimpia batte Derthona: Milano in Serie A riparte con un successo

Vittoria sul campo di Tortona per 64-81 con gli italiani Baldasso e Alviti decisamente sugli scudi. Giovedì la sfida al Real Madrid in Eurolega

6 mar 2022
sandro pugliese
Sport
Kyle Hines
Bertram Derthona Tortona - AX Armani Exchange Olimpia Milano
Lega Basket Serie A UnipolSAI 2021/2022
Casale M.to, 06/03/2022
Foto Claudio Degaspari / Ciamillo-Castoria
Milano - Tortona
Kyle Hines
Bertram Derthona Tortona - AX Armani Exchange Olimpia Milano
Lega Basket Serie A UnipolSAI 2021/2022
Casale M.to, 06/03/2022
Foto Claudio Degaspari / Ciamillo-Castoria
Milano - Tortona

L’ultima partita in Italia era stata la finale di Coppa Italia, la prima dalla ripresa è sempre contro Tortona per l’Armani Exchange e finisce sempre allo stesso modo con una vittoria per 64-81. Una gara ostica, sempre controllata dai milanesi, seppur non con larghi scarti, ma con una difesa salita decisamente di tono nel secondo tempo (19 punti concessi dal 20' al 35') utilizzando al meglio la truppa degli italiani. Baldasso gioca un primo tempo fantastico in versione "Delaney" con 14 punti (sui 16 totali) tirando anche 4/4 da 3, Alviti è continuo lungo tutto la partita chiudendo con 4/7 da 3 e 3 assist. Così i grandi campioni si possono anche prendere un turno di "riposo" con coach Messina che li ruota gestendone il minutaggio, trovando tanta intensità anche da Grant che ha chiuso con 2/3 da 2 e 2/4 da 3. “Sono molto contento – ha detto coach Ettore Messina – abbiamo vinto contro una squadra che io reputo buona e poi è stato bello giocare in un’atmosfera così dopo tanto tempo. Devo fare complimenti al nostro secondo quintetto, siamo fortunati come club ad avere persone così serie, magari non giocano per tanto tempo, poi si trovano una partita come questa e cambiano una partita. Ci permettono di mantenere un alto livello su campi non facili”. La partenza del Derthona è stata subito forte in un palazzetto completamente "sold-out", Wright e Macura segnano con continuità per il 16-10 dopo 7 minuti. E' con due triple filate della truppa italiana con Baldasso e Alviti che i milanesi ritornano in pista sul 17-16, impattando proprio con l'ala del 1996 dalla lunetta sul 22-22, mentre Baldasso in versione "Delaney" sorpassa dall'arco 22-25 al 13'. La versione italiana dell'Olimpia allunga con Melli e Ricci sul 29-35, anche se all'intervallo il vantaggio è ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?