Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
19 giu 2022

Un quarto di secolo pettinando i vip

Rossella Borgonovo ha lavorato in Fininvest e poi ha aperto il suo salone: "Grazie al mio compagno, ai mie figli e a tutto lo staff"

19 giu 2022
didavide falco
Cronaca

di Davide Falco

Rossella Borgonovo festeggia 25 anni di attività e invita tutti i cittadini ad un brindisi. E’ previsto oggi alle 18 in via XXV Aprile, da Rossella Acconciature. Un momento per incontrare le tante persone, clienti, amici, che hanno lavorato con la parrucchiera novatese in tutti questi anni. Negli anni Ottanta, dopo 10 anni di esperienza nel negozio di parrucchiera di via Bertola, della mamma, Rossella ha frequentato l’accademia acconciatori di Milano. Poi la grande possibilità, lavorare in Fininvest. Poi nel 1991, scoppiò la guerra del Golfo e nacque il Tg4. Si aprirono per Rossella le porte del sogno della sua vita, fare parte dell’equipe dei programmi Telemike, il Gioco delle coppie fino a diventare fissa come parrucchiera nello staff del Tg4.

Ha pettinato Gianfranco Funari, Paola Barale, Laura Freddi, Gabriella Carlucci, Roberta Lanfranchi e tanti altri. "Negli studi televisivi ho conosciuto il collega Massimiliano diventato poi il mio compagno e la persona ad avermi spronato ad aprire una mia attività. "Era il 1997, nacque nostro figlio Davide e aprimmo le porte dell’attività in via XXV Aprile. Poi nel 2002 per un tragico destino, è uscito di scena e mi sono rimboccata le maniche, decidendo di portare comunque avanti l’attività", spiega Rossella. Da allora sono cambiate molte cose, tra cui la recente veste del salone, rinnovato completamente nell’aspetto ma non nel contenuto, dando spazio anche a nuove tecnologie di cura e benessere per i capelli. Da anni realizza anche acconciature per i servizi fotografici, ed è stata più volte a Miss Italia come parrucchiera. "Grazie a mio marito Antonio per il supporto datomi in tutti questi anni, come compagno e padre dei nostri figli Davide e Leonardo. Grazie anche al mio staff, Anna, Ornella e Veronica che mi sopportano e supportano. Vi aspetto per un brindisi", conclude Rossella.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?