Sviluppare progetti, bando da 150mila euro dedicato ai giovani

SEGRATE Favorire l’aggregazione spontanea degli adolescenti e promuovere campagne di sensibilizzazione su temi come cyberbullismo, uso di sostanze e gioco...

Favorire l’aggregazione spontanea degli adolescenti e promuovere campagne di sensibilizzazione su temi come cyberbullismo, uso di sostanze e gioco d’azzardo. Questi gli obiettivi del bando di gara triennale a favore dei giovani che, pubblicato dal Comune di Segrate e sostenuto da un finanziamento di 150mila euro, punta a sviluppare progetti e attività per i ragazzi. L’obiettivo è favorire il protagonismo giovanile in tutti i quartieri della città, coinvolgendo associazioni e realtà del territorio. Per presentare le domande c’è tempo fino al 29 gennaio. "Negli ultimi anni - fanno sapere dal Comune - a Segrate sono stati attivati diversi progetti pensati per i ragazzi e le ragazze. Per fare qualche esempio, funzionano molto bene il Centro giovani Cosmo di Redecesio, la gaming zone della biblioteca, il progetto dell’educativa di strada, le collaborazioni con scuole e oratori. Il potenziamento e la riqualificazione delle strutture sportive contribuiscono inoltre ad accrescere lo spirito aggregativo e le conoscenze. Ma si può fare sempre di più". Da qui il bando, che contribuirà a creare opportunità di scambio e integrazione, in affiancamento ai servizi già presenti sul territorio.

A.Z.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro