Si dà fuoco e muore davanti alla Rsa

Un uomo di 50 anni si è dato fuoco davanti a una casa di riposo a Cusano Milanino, morendo poco dopo in ospedale. L'episodio ha sconvolto la comunità locale, con indagini in corso da parte dei carabinieri. La vittima sembra avesse problemi psichici.

Si dà fuoco e muore davanti alla Rsa

Si dà fuoco e muore davanti alla Rsa

Un 50enne si è dato fuoco davanti alla Rsa di via Alemanni (nella foto) ed è morto poco dopo all’ospedale Bassini di Cinisello. Un gesto estremo che ha sconvolto la comunità della casa di riposo, che aveva anche cercato di soccorrere l’uomo, spegnendo le fiamme e allertando subito i soccorsi. L’episodio estremo è avvenuto ieri dopo mezzogiorno. Sul caso i carabinieri stanno indagando, dalle prime ricostruzioni pare che il 50enne fosse andato a trovare la madre anziana. Poi, prima di entrare nella struttura, si è cosparso di liquido infiammabile e si è dato fuoco. Pare anche che la vittima avesse avuto problemi di disagio psichico. Dal personale della Rsa è scattato l’allarme. Sul posto, oltre ai carabinieri, sono arrivati anche gli agenti della polizia locale e i vigili del fuoco, oltre agli operatori del 118 e della Croce rossa. A nulla è valsa la corsa al Bassini: le condizioni erano disperate e per il 50enne non c’è stato nulla da fare. La.La.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro