Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
30 gen 2022

Piscine e palestre, In Sport batte la pandemia

Quindicimila iscritti, 700 collaboratori, 40 anni di esperienza: i numeri e il successo di una società che non conosce crisi

30 gen 2022
barbara calderola
Cronaca
I primi 40 anni della società che. ha allevato promesse. E nella teca tanti successi
I primi 40 anni della società che. ha allevato promesse. E nella teca tanti successi
I primi 40 anni della società che. ha allevato promesse. E nella teca tanti successi
I primi 40 anni della società che. ha allevato promesse. E nella teca tanti successi
I primi 40 anni della società che. ha allevato promesse. E nella teca tanti successi
I primi 40 anni della società che. ha allevato promesse. E nella teca tanti successi

di Barbara Calderola Il primo corso nel 1982, una data indimenticabile per la vittoria della nazionale di calcio ai mondiali di Spagna. E alla lunga si è rivelata benaugurante anche per i pionieri di casa. Quando Pablito Rossi faceva sognare gli italiani con i suoi goal, i primi istruttori di In Sport avevano già iniziato a dare lezioni di nuoto in Brianza e poi nell’hinterland. Il 1 febbraio la società celebra l’ambito traguardo degli "anta", impianto dopo impianto ha scritto un pezzo di storia dello sport sul territorio e nel Paese. Oggi gestisce strutture a Cassano, Melzo, Segrate, Novate, Trezzano, in Piemonte e in Veneto, ma il cuore della Srl batte in provincia. E anche se il Covid impedisce di ripetere i fasti dei vecchi galà per celebrare la ricorrenza, i biglietti di auguri piovono da mezza Italia. "Ricordo il primo giorno come se fosse ieri, qualche tempo dopo il debutto arcorese ci affidarono le vasche a Concorezzo e non ci siamo più fermati", racconta il presidente-fondatore Claudio Magni. Il gruppo ha allevato promesse come le rane Rane rosse Gabriele Detti e Francesca Fangio, reduci dall’avventura di Tokyo. Ma nella teca tanti successi, "come la vittoria ad Adelaide dei campionati del mondo di Salvamento - aggiunge Magni - un momento che si ripete da sei stagioni. Siamo ancora in carica". Il Covid ha rimescolato le carte e dove altri sono falliti - molte le società costrette a portare i libri in tribunale schiacciate dai debiti accumulati nel lockdown, l’ultima Gestisport - "noi siamo arrivati sani e salvi fin qui". E fin qui è una galassia che sul territorio conta 15mila iscritti e 700 collaboratori. L’avventura comincia nel 1981 quando un gruppo di professionisti, Magni in testa, dà vita alla Compagnia Italiana Gestione Impianti Sportivi, nel 1990 diventata Idea Nuoto e 4 ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?