Milano, 23 luglio 2018 - Il conto alla rovescia è partito. Milano è la prima delle tre candidate italiane (sono in corsa anche Torino e Cortina) a completare l'iter formale della procedura per ospitare le Olimpiadi invernali del 2026: dal capoluogo lombardo infatti è appena arrivata con posta certificata al Foro Italico, apprende l'Ansa, la documentazione richiesta dalla commissione di valutazione istituita dal Coni. I termini per la presentazione della documentazione completa sono stati fissati dal Coni per oggi.