Incidente a Pieve Emanuele
Incidente a Pieve Emanuele

Pieve Emanuele, 2 marzo 2018 - Drammatico incidente stradale ieri sera sulla Strada provinciale 28 Vigentina: una donna di 74 anni, A.F., di Lacchiarella, è deceduta mentre la figlia che viaggiava al suo fianco, V.F., di 45 anni, è rimasta gravemente ferita. Fuggito il conducente dell’altra automobile coinvolta nello schianto, una Bmw 325 che è risultata rubata nella giornata di ieri a Trezzano sul Naviglio.

La tragedia si è consumata una decina di minuti prima delle 21 nei pressi della rotatoria dove la provinciale Vigentina incrocia la Strada provinciale 40 Binasca, per cause ancora in fase di accertamento, anche se è certo che allo schianto abbiano contribuito la velocità della Bmw e le condizioni meteo sfavorevoli. Sul posto sono intervenuti in pochi minuti i vigili del fuoco della caserma di Pieve Emanuele, due ambulanze e una auto medica, oltre ai carabinieri e agli agenti della polizia locale.

Secondo una prima parziale ricostruzione del fatto la Bmw 325, che pare viaggiasse in direzione Pieve a velocità sostenuta, nonostante il fondo stradale reso scivoloso a causa di neve e ghiaccio,  si è scontrata con l’auto condotta dalla vittima, una Nissan Juke, che viaggiava in direzione Lacchiarella e che nel violento schianto è andata distrutta. L’automobile con le due donne incastrate fra le lamiere è rimasta sul ciglio della strada, mentre la Bmw 325 ha finito la sua folle corsa nel campo a lato della carreggiata. Per circa un’ora i vigli del fuoco prima, e i medici e paramedici del 118 di Milano poi, hanno dovuto lavorare per estrarre dalla Nissan le due donne e soccorrerle. La madre estratta in condizioni disperate è deceduta sul posto, nonostante i ripetuti tentativi di rianimarla, mentre la figlia politraumatizzata è stata trasportata all’ospedale San Carlo in condizioni molto serie, ma non pare in pericolo di vita.

Immediatamente è partita la caccia al pirata, che probabilmente è fuggito a piedi raggiungendo la vicina stazione del passante ferroviario e di cui per ora si sono perse le tracce. Per consentire le operazioni di soccorso e lo sgombero dei mezzi, il tratto della strada provinciale Vigentina interessato dall’incidente è stato chiuso al traffico, con notevoli disagi alla circolazione.