Milano, 29 novembre 2021 - Tragico incidente in piazza Papa Giovanni XXIII a Milano. Pochi minuti dopo mezzogiorno un uomo di 53 anni è stato investito da un'auto e trascinato per diversi metri.

Per il ciclista non c'è stato scampo: è morto sul posto. Inutile l'intervento dei soccorritori inviati dalla Centrale unica per le emergenze urgenze (Areu). Il personale sanitario, arrivato con automedica e ambulanza non ha potuto far altro che constatare il decesso dell'uomo. Sotto choc l'automobilista, che si è fermato subito dopo l'urto. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco e agenti di polizia locale per ricostruire l'esatta dinamica e accertare le responsabilità. 

Un paio di ore prima un pedone era stato investito, sempre a Milano, ed è ora ricoverato in codice rosso all'ospedale di Niguarda. Si tratta di una ragazza di 21 anni, travolta intorno alle 10.57, da una vettura in via Carlo Imbonati, all'altezza del civico 33. Nell'impatto la giovane donna ha riportato un trauma cranico, ma anche traumi alla schiena, al bacino e agli arti inferiori. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118.