I Navigli (Newpress)
I Navigli (Newpress)

Milano, 20 aprile 2015 - Viaggiare da Milano a Venezia sull'acqua, in un viaggio a colpi di remi lungo 450 chilometri. E' il progetto del Cus Canottieri San Cristoforo che si snoderà lungo i Navigli, il Ticino, il Po e canali navigabili fino a San Marco, attraverso 12 città e tre regioni. Un'idrovia percorsa l'ultima volta nel 1927 e che verrà riutilizzata in occasione di Expo. Il progetto 'reMIVErì è stato presentato a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano e prevede un equipaggio di otto canottieri su due armi di 12 metri, che partirà dalla Darsena il prossimo 16 maggio per arrivare a Venezia il 24, giusto in tempo per partecipare alla regata internazionale Vogalonga. Sette le tappe, alcune inframmezzate da un trasporto su ruote (a trazione umana) delle canoe per superare alcune chiuse, per un viaggio che ripercorrerà l'antico percorso che vedeva viaggiare chiatte e persone da Milano verso l'AdriaticoL'iniziativa, spiegano i promotori, «ha l'obiettivo di far riscoprire la bellezza e il potenziale di Milano come città d'acqua inserendosi nel progetto di Expo 2015». L'assessore comunale allo Sport, Chiara Bisconti, alla presentazione si è detta «contenta di aver patrocinato questa manifestazione e faremo di tutto perché diventi una nuova tradizione milanese, da ripetere ogni anno».