La stazione M2 di Cadorna
La stazione M2 di Cadorna

Milano, 11 febbraio 2019 - Era al telefono mentre stava prendendo la metropolitana quando si è accorta di essere stata scippata del portafogli. E' successo poco prima delle 14 di domenica pomeriggio alla fermata della metropolitana di Cadorna.

La vittima, una 24enne italiana residente a Pavia, si è guardata intorno e ha notato una donna incinta, che gli era passata a fianco pochi momenti prima, dirigersi verso un gruppetto di conoscenti. Quando queste si sono divise, la 24enne ha seguito la sospetta scippatrice salendo con lei è su un treno della linea verde in direzione Gessate/Cologno. La donna si è accorta del pedinamento e ha tentato di seminarla scendendo e risalendo alle fermate successive. A Garibaldi la vittima, con la collaborazione di due passeggere, è riuscita a bloccare la donna. Sul posto è quindi intervenuto il nucleo radiomobile dei carabinieri che ha proceduto all'arresto per furto aggravato in concorso. La scippatrice è una 36enne italiana di etnia rom con precedenti; è stata portata a San Vittore.