Quotidiano Nazionale logo
15 apr 2022

Dieci team, una startup vincente sul podio le ragazze di Life Skills

Alla squadra al femminile è andato il primo premio. Il sindaco: grazie ai giovani

Dieci team di giovani partecipanti e altrettante startup, un solo vincitore le ragazze di Life Skills e nove menzioni d’onore. Grande successo per la prima edizione del progetto "School of startup", organizzato da Fawlts in collaborazione con il Comune di Arese nell’ambito del Bilancio Partecipativo. Obiettivo: insegnare a studenti e studentesse le nozioni chiave per sviluppare e testare un’idea imprenditoriale, imparando concretamente le basi del business management. Dopo sei mesi di workshop e incontri, coordinati da Lorenzo Fabiano e Federica Sgarzi, i 10 team hanno illustrato i loro progetti alla cittadinanza e a una speciale giuria composta da membri delle più importanti realtà del mondo imprenditoria, innovazione e start-up del Paese. Il progetto delle ragazze di Life Skills ha conquistato il primo premio mentre a tutte le altre 9 startup in gara è andato un riconoscimento: Y03k, F.U.T.U.R.E. , Healty for you, Way better, No Taboo, Write it, Jizo Viaggi, Join Real Life e Amici dei Libri. "Ringraziamo i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato. Abbiamo apprezzato il fatto che la maggior parte delle startup avessero uno scopo sociale, a dimostrazione del fatto che investire sui giovani è la soluzione per un futuro migliore" - hanno dichiarato l’assessore alle Politiche giovanili Denise Scupola e il sindaco Michela Palestra -. Ro.Ramp.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?