Quotidiano Nazionale logo
18 feb 2022

Caso Di Fazio, fallita ufficialmente la Global Farma

Altri guai per il manager accusato di stupro

ANTONIO DI FAZIO, MANAGER GLOBAL FARMA ACCUSATO DI VIOLENZA SESSUALE
Antonio di Fazio, manager della Global Farma accusato di violenza sessuale

Tanto tuonò che piovve. Il tribunale di Milano ha dichiarato il fallimento ufficiale della Global Farma, società fornitrice di materiale sanitario per diversi soggetti pubblici di cui era socio di maggioranza quell'Antonio Di Fazio già a processo per le presunte violenze sessuali ai danni di cinque ragazze. Nuovi guai, quindi, per l'imprenditore. Un fallimento che era nell'aria da diverso tempo, viste le richieste del pubblico ministero Pasquale Addesso,  che coordina la tranche di indagine sulle movimentazioni finanziarie di Di Fazio. Ora ecco la decisione del giudice fallimentare Luisa Vasile, che rende ufficiale il fallimento. 

Tra i creditori della Global Farma figura, come era emerso dall'udienza di due giorni fa, anche il Policlinico di Milano che aveva stipulato, nel pieno dell'emergenza Covid e tramite Aria Spa, la centrale acquisiti regionale, una convenzione per la fornitura di guanti per quasi 190 mila euro. Materiale mai arrivato all'ospedale, che si è poi rivolto a un'altra azienda per le forniture.  Secondo il pm Addesso, la società avrebbe accumulato debiti scaduti per circa 200mila euro e falsificato i bilanci. A gennaio 2021, la Global Farma, con un capitale sociale di 500mila euro, avrebbe dichiarato ricavi per circa 6 milioni di euro, per poi presentare una dichiarazione dei redditi, a luglio dello stesso anno, da circa 16mila euro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?