La Darsena in secca (Newpress)
La Darsena in secca (Newpress)

Milano, 21 gennaio 2016 - Il pesce della Darsena per un totale di 22 quintali di peso, è stato salvato dal Consorzio Est Ticino Villoresi con l'ausilio di reti da pesca. Quantità "eccezionali" e varietà di specie, segno, per gli operatori, di una migliorata qualità delle acque.

L'intervento è stato fatto nell'ambito delle operazioni previste e annunciate per l'asciutta del Naviglio Grande, con il progressivo "svuotamento" di questo, della Darsena e del Naviglio pavese. Per questo il Consorzio ha avviato le attività di recupero della fauna ittica, in collaborazione con aziende specializzate e associazioni di pescatori, in modo da preservarla il più possibile.