Quotidiano Nazionale logo
27 feb 2022

Ciclismo, la classicissima Milano-Torino partirà ancora dal centro di Magenta

Seconda volta consecutiva, la quarta nella storia. Appuntamento il 16 marzo in piazza Liberazione per la firma dei ciclisti, a Casa Giacobbe il quartier tappa

Per la seconda volta consecutiva - la quarta nella storia di questa classica del ciclismo italiano - la Milano-Torino partirà da Magenta ( si concluderà a Rivoli). L’appuntamento è per mercoledì 16 marzo, alle 11.45 in piazza Liberazione. "Sono orgogliosa di poter annunciare che anche quest’anno la Milano-Torino partirà da Magenta – ha fatto sapere il sindaco Chiara Calati –. Questa è una conferma dell’ottimo lavoro svolto in passato e del rapporto di stima e fiducia instauratosi con RCS Sport". "Dopo le edizioni 2018, 2019 e dell’ottobre 2021, torniamo ad ospitare la corsa del ‘Mito’, la più storica e classica delle classiche, con una importante novità: l’anticipo della data al 16 marzo, tre giorni prima della Milano – Sanremo, che mette la Milano-Torino ancora più al centro delle competizioni, data la presenza dei grandi big – ha proseguito il primo cittadino –. Forti dell’esperienza maturata nelle passate edizioni, stiamo lavorando per ridurre al minimo l’impatto sulle scuole, evitandone la chiusura totale, e per limitare i disagi". Anche quest’anno Casa Giacobbe farà da sfondo all’evento e ospiterà il quartier tappa a partire dal giorno precedente la partenza della corsa. "Importante sottolineare - dice ancora il sindaco - che il Comune non erogherà alcun corrispettivo economico". Dalle 10.15 il ritrovo in piazza Liberazione degli atleti e il foglio firma. Il via alle 11.45. A Magenta il percorso interesserà vie Mazzini. piazza Liberazione, Roma, Novara, Monviso, Leopardi e Corso Italia. G.Ch. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?