Quotidiano Nazionale logo
21 feb 2022

Milano, ancora una baby gang a CityLife: minorenni accerchiati e minacciati col coltello

Due raid distinti con protagonisti 4 rapinatori ragazzini, arrestati. E' la terza volta che accade nella zona

nicola palma
Cronaca
Baby gang: fenomeno allarmante
Baby gang: fenomeno allarmante

Milano, 21 febbraio 2022 - Ancora una baby gang a CityLife. Per la terza volta in poche settimane, gli agenti delle Volanti sono intervenuti nella zona per rapine di minorenni ai danni di altri minorenni. Gli ultimi episodi in ordine di tempo sono andati in scena nella serata di domenica. I poliziotti sono arrivati in piazzale Giulio Cesare alle 23, allertati dalle vittime del secondo raid, due diciassettenni accerchiati da quattro coetanei e derubati di 65 euro. Gli aggressori sono stati bloccati in piazza Buonarroti e riconosciuti dagli adolescenti rapinati poco prima.

Da ulteriori accertamenti è emerso che un paio d'ore prima un sedicenne era stato circondato dallo stesso gruppo in via Buonarroti e costretto a consegnare 50 euro sotto la minaccia di un coltello. I quattro della banda - un diciassettenne, due sedicenni e un quindicenne con precedenti - sono stati arrestati per il secondo raid, denunciati per il primo e accompagnati al centro di prima accoglienza di Roma.

Venerdì scorso, uno studente di 15 anni era stato fermato con una scusa in via Arona attorno alle 9, picchiato e derubato degli occhiali da vista; alcuni amici della vittima avevano dato l'allarme al 112 e subito dopo la polizia aveva intercettato e bloccato tre coetanei. E a inizio febbraio altri quattro minorenni, tra cui un dodicenne non ancora imputabile, erano stati denunciati in viale Scarampo dopo aver derubato del cappellino da baseball un quattordicenne; i quattro, tutti residenti nell'hinterland, erano armati di coltelli.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?