Quotidiano Nazionale logo
16 gen 2022

Al centro tamponi del Bassini ridotte le richieste per i test

Registrato un progressivo calo degli utenti fino a passare in pochi giorni da 1.200 a 400

Sono sempre più i punti tamponi aperti
Sono sempre più i punti tamponi aperti
Sono sempre più i punti tamponi aperti

Pensando alle code dei giorni tra Natale e Capodanno, si fa quasi fatica a pensare che l’emergenza si sia ridotta così in fretta. Eppure, al punto tamponi dell’ospedale Bassini di Cinisello Balsamo negli ultimi giorni si è registrato un progressivo calo degli utenti, fino a giovedì scorso, quando si sono presentate circa 400 persone.

Praticamente un terzo degli oltre 1.200 che quotidianamente si mettevano in coda nel parcheggio dell’ospedale fino a pochi giorni fa. Alcuni utenti sono stati costretti ad attendere fino a quattro ore per poter accedere al servizio che viene svolto dagli operatori direttamente nel parcheggio. Ora, in alcuni orari, bastano pochi minuti di attesa. Il calo di richieste è dovuto a diversi fattori: a cominciare dal fatto che negli ultimi giorni si sono moltiplicati i punti tampone sia pubblici che privati. Inoltre, c’è stata una indubbia riduzione della pressione dei tamponi richiesti dalle scuole per allievi che hanno avuto contatti con positivi. Per tutta la settimana il bilancio dei test eseguiti ha registrato un lento e progressivo calo. Ciò dovrebbe portare anche a una riduzione dei tempi per la comunicazione del referto.

Ros.Pal.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?