Quotidiano Nazionale logo
24 apr 2022

Il Mantova vince e conquista la salvezza in Serie C

Il  3-0 alla Pro Vercelli all'ultima giornata porta le firme di Gerbaudo, Monachello e Guccione

luca marinoni
Sport
Gerbaudo ha sbloccato il risultato con la Pro Vercelli (pagina Facebook Mantova 1911)
Gerbaudo ha sbloccato il risultato con la Pro Vercelli (pagina Facebook Mantova 1911)

Il Mantova non fallisce l’appuntamento della verità, batte la Pro Vercelli e si salva È questo il verdetto dell’ultima giornata, che ha consentito alla squadra di mister Lauro di conquistare i tre punti necessari per mettersi al sicuro dalle ansie dei play out e terminare una stagione sicuramente sofferta centrando l’obiettivo prioritario di rimanere in serie C. La sfida con una Pro Vercelli ancora motivata dalla possibilità di raggiungere il quinto posto si apre all’insegna dell’equilibrio, ma le due contendenti sono ben decise ad assumere le redini del gioco. I bianchi si rendono pericolosi con Comi e Panico, ma i virgiliani non si intimoriscono e al 17’ lanciano Guccione verso Valentini che, in uscita, lo atterra al limite dell’area. Un intervento che l’arbitro punisce con il rosso diretto per una superiorità numerica che i padroni di casa sfruttano dopo soli 5’ con Gerbaudo, che di testa trafigge il neo-entrato Matteo Rizzo. Il vantaggio consente ai biancorossi di tirare un bel sospiro di sollievo. Il Mantova gioca con maggiore tranquillità e si rende ancora pericoloso con Paudice e Monachello. La situazione non muta nella ripresa e i biancorossi tengono ben stretto l’esiguo vantaggio sino al 35’, quando il bomber Monachello fa esplodere di gioia il “Martelli” per la rete del 2-0 che mette al sicuro il successo che vale tutta una stagione per un Mantova che, ormai rassicurato, al 39’ sigla con capitan Guccione la rete del definitivo 3-0 che trasforma lo stadio in una bolgia tutta in biancorosso.

 

Mantova-Pro Vercelli 3-0 (1-0)

Mantova (4-2-3-1): Marone 6; Pinton 6,5, Checchi 6,5, Milillo 6, Darrel 6 (32’ st Panizzi 6); Bruccini 6, Gerbaudo 6,5; Guccione 6,5 (42’ st Piovanello sv), Paudice 6 (29’ st De Cenco 6), Silvestro 6; Monachello 6,5 (42’ st Pedrini sv). A disposizione: Tosi; Bianchi; Rihai; Esposito; Fontana; Vaccaro; Messori; Galligani. All: Maurizio Lauro 6,5.
Pro Vercelli (3-4-3): Valentini sv; Masi 6,5, Minelli 6, Auriletto 6 (7’ st Macchioni 6); Belardinelli 6 (7’ st Luca Rizzo 6), Jocic 6 (25’ st Rolando 6), Clemente 6, Bruzzaniti 6; Comi 6,5 (7’ st Bunino 6), Panico 6,5, Della Morte 6 (18’ pt Matteo Rizzo 6). A disposizione: Rendic; Cristini; Crialese; Iezzi; Secondo; Gatto. All: Franco Lerda 6.
Arbitro: Daniele Perenzoni di Rovereto 6.
Marcatori: 25’ pt Gerbaudo; 35’ st Monachello; 39’ st Guccione.
Note: ammoniti: Guccione; Clemente - espulso: 17’ pt Valentini – angoli: 5-3 – recupero: 2’ e 3’.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?