Mister Morgia chiede ai suoi giocatori di dare ancora di più nelle prossime giornate
Mister Morgia chiede ai suoi giocatori di dare ancora di più nelle prossime giornate

Mantova, 6 dicembre 2018 - Il Mantova sta preparando con crescente intensità la trasferta che domenica lo porterà in casa di un Darfo che non può permettersi passi falsi per diversi motivi. I neroverdi, infatti, hanno allestito un complesso dalle buone potenzialità, ma stanno offrendo un cammino piuttosto altalenante e, soprattutto, stanno vivendo un delicato passaggio di proprietà, con il presidente Sallaku, alle prese con problemi giudiziari, che ha deciso di passare la mano al suo vice Venturi. Tutto l'ambiente camuno attende una scossa e la sfida con la capolista viene vista come la possibile svolta della stagione. Pensieri con i quali dovrà fare i conti la squadra di Mister Morgia, ma che non devono rallentare la corsa della capolista, anche perché alle sue spalle il Como non molla la presa. A livello individuale ha ripreso ad allenarsi, seppur a parte, Minincleri, mentre si è fermato Guglielmelli. Il problema al polpaccio ha chiuso per lui anzitempo il 2018.

I suoi compagni, invece, sono attesi da un vero e proprio sprint finale (mancano ancora quattro partite) durante il quale Mister Morgia chiede ai suoi di dare quel qualcosa in più e di raccogliere il massimo. Guardando avanti, in effetti, il tecnico biancorosso chiede ai suoi di migliorare ancora: "Dobbiamo produrre più gioco e imparare a chiudere prima le partite. La gara con il Rezzato è stata davvero brillante, ma per noi deve essere un punto di partenza. Se veramente vogliamo vincere il Campionato, dobbiamo partire da questo punto e continuare a lavorare per migliorare. Possiamo e dobbiamo ottenere ancora di più, molto di più. In effetti - chiude l'allenatore virgiliano guardando alle quattro giornate, con tre racchiuse nel breve spazio di una settimana, che concluderanno l'andata - finora abbiamo fatto numeri importantissimi, ma dobbiamo continuare su questi ritmi se vogliamo mantenere o aumentare il vantaggio. E' per questo che chiedo ai ragazzi di dare il massimo da qui sino alla fine dell'andata, queste partite possono rivestire un'importanza fondamentale ai fini della vittoria del Campionato".