Codogno, cercano di staccare le grondaie in rame: padrone di casa li mette in fuga

E’ accaduto sabato sera in un’abitazione di via Fiume

Rame rubato (foto d’archivio)

PANDINO - Presi dai carabinieri due ladri di rame

Codogno (Lodi) – Hanno cercato di staccare le grondaie in rame da una casa privata in via Fiume a Codogno, ma sono scappati a mani vuote. E' stato lo stesso proprietario dell'abitazione ad accorgersi, sabato sera attorno alle 21, che qualcuno, all'esterno, stava armeggiando vicino ai pluviali.

Sembra che i soliti ignoti ne avessero già staccate un paio quando, appunto, è scattato l'allarme e i ladri sono stati costretti a fuggire a mani vuote percorrendo viale Belloni verso la circonvallazione. Sempre nella tarda serata di sabato, colpo alla lavanderia Mille Bolle Blu di piazzale Polenghi Lombardo a Codogno: trafugate monete dal dispenser di spray profumati e detersivi. Indagano i carabinieri.