Parabiago, entra in un negozio e distrae il titolare. Poi scappa con i soldi della cassa: ladra individuata

Era entrata in azione in un esercizio commerciale del centro cittadino. Il sindaco Cucchi: “Denunciate subito i reati”

In azione gli agenti della locale

In azione gli agenti della locale

Parabiago (Milano), 21 febbraio 2024 - Il comando di polizia locale parabiaghese ha identificato l'autore del furto avvenuto nei giorni scorsi ai danni di un negozio del centro. La donna, dopo essere entrata nell’esercizio commerciale, aveva distratto il titolare per poi sottrarre i soldi dalla cassa ed il proprietario aveva immediatamente denunciato il furto.

«Il ruolo della Polizia Locale nel mutato quadro istituzionale – sottolinea il comandante Angelo Imperatori Antonucci – non si limita ai soli controlli di polizia amministrativa, ma interessa tanti settori di Polizia, tra cui quello di Polizia Giudiziaria. Il nostro impegno per contrastare episodi illeciti a danno della comunità parabiaghese sarà sempre più serrato».

«L’attività della Polizia Locale comprende molti aspetti – aggiunge il sindaco Raffaele Cucchi – e i cittadini non sempre ne hanno contezza, portare a conoscenza il lavoro di indagine che spesso si cela dietro a una denuncia diventa, quindi, importante per due motivi: far comprendere l’importanza di denunciare i reati subiti e fungere da deterrente per chi fa del reato una prassi di vita».

Le indagini hanno portato ad identificare la 40enne anche grazie alla collaborazione con le altre forze dell’ordine.