Rapinò il proprietario di un taxi boat a Lecco, condannato a un anno e 4 mesi. I fatti risalgono alla sera del 29 luglio 2017, quando Cristian Giuseppe Valsecchi, 47 anni, lecchese, raggiunse un taxi boat sul lungolago di Lecco e rapinò il proprietario. Alla richiesta del proprietario del taxi boat ("Chi sei?") la risposta - come ricostruito in aula dalla parte lesa - è stata: "Non mi conosci sono Cristian Valsecchi". Il 47enne – riconosciuto anche per una gamba fasciata - fuggì sul lungolago e venne identificato subito dopo dagli agenti della Squadra Mobile. Il pm Figoni ha chiesto 5 anni, mentre il difensore dell’imputato, l’avvocato Claudio Rea, ha invocato l’assoluzione non essendo raggiunta la prova.