Milano - Prosegue la campagna vaccinale anti Covid-19 in Lombardia. La Regione fa sapere che a partire dalle ore 18 di oggi, sabato 1 maggio, in Lombardia, sarà estesa la possibilità di prenotare la vaccinazione anti Covid-19 alla fascia d'età 16-49 anni (nati 1972-2005) con esenzione per patologia. L'esenzione per patologia che permette la prenotazione è un'esenzione per malattia cronica: si tratta di cittadini affetti da patologie che possono aumentare il rischio di sviluppare forme severe di Covid-19.

Come si prenota il vaccino

Per le prenotazioni online è necessario collegarsi al sito https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/ e tenere a portata di mano il Numero di Tessera Sanitaria e il Codice Fiscale. Possibili anche le prenotazioni al call center al numero 800 894 545; tramite i Postamat di Poste Italiane o attraverso i portalettere.

image

Moratti: la Lombardia sta correndo

Ieri la vice presidente della Regione e assessora al Welfare Letizia Moratti ha detto: "Confermo che entro l'estate tutti cittadini lombardi aventi diritto e quelli che lo desidereranno, saranno vaccinati", se arriveranno i vaccini. "Dopo una partenza difficile e dopo essere passati dalla piattaforma Aria a quella di Poste, che ho voluto io - ha detto Moratti in merito alla campagna vaccinale - ora stiamo correndo". "Credo che l'esperienza e la competenza siano indispensabili per questo appena sono arrivata ho voluto chiamare Guido Bertolaso - ha aggiunto la vice presidente lombarda -. Poi mi sono affidata a uno studio del Politecnico di Milano per preparare le sedi vaccinali. Dopo un assestamento iniziale oggi stiamo correndo, la mediaè di 112 mila vaccinati al giorno".