L'andamento settimanale dei decessi (Fondazione Gimbe)
L'andamento settimanale dei decessi (Fondazione Gimbe)

Mentre domani 40 milioni di italiani saranno in zona bianca continua ad evolversi la situazione pandemica in Italia. Da domani lunedì 14 giugno altre 5 regioni e una provincia autonoma (Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia e Trento) saranno promosse nella fascia con minori restrizioni. I dati del monitoraggio della Cabina di regia di venerdì hanno certificano infatti la terza settimana consecutiva sotto la soglia di 50 casi ogni 100mila abitanti: condizione per il passaggio dal giallo al bianco. Il provvedimento, deciso dal ministro della Salute Roberto Speranza attraverso un'ordinanza firmata l'11 giugno, riguarda più della metà degli italiani. "Da lunedì oltre 40 milioni di italiani saranno in 'zona bianca'.

I contagi in Italia

Continua il calo dei nuovi casi di Covid in Italia. nelle ultime 24 ore - secondo il bollettino quotidiano del ministero della Salute - sono stati 1.390 (ieri 1.723) con 134.136 tamponi effettuati (ieri 212.966). Il tasso di positività sale leggermente all'1% (ieri era dello 0,8%). I morti di oggi sono 26 (ieri 52), per un totale da inizio pandemia di 127.002. Sono 1.390 i positivi al test del coronavirus in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 1.723. Sono 565 i pazienti ricoverati in terapia intensiva per il Covid in Italia, con un calo di 9 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 20 (ieri erano stati 25). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.542, in calo di 113 unità rispetto a ieri.

​I dati in Lombardia

Aumentano leggermente i contagi in Lombardia. Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute i nuovi positivi salgono a 257 dai 255 di ieri. I tamponi effettuati sono stati 26.842, determinando un indice di positivita' dello 0,96%. Inoltre, 6 decessi si sono registrati nelle ultime 24 ore, 7 in meno rispetto a ieri. I guariti oggi sono 316. Diminuiscono gli attualmente positivi, 65 persone in meno, determinando un numero complessivo di 18.391. Continua invece il calo dei ricoveri: 114 in terapia intensiva (due meno di ieri) e 628 negli altri reparti, in calo di 35. Sono invece 6 i decessi che portano il totale da inizio pandemia a 33.726. Per quanto riguarda le province, 90 casi sono stati segnalati a Milano, 43 a Brescia, 26 a Bergamo, 18 a Monza e Pavia, 13 a Mantova, 10 a Como, 9 a Sondrio, 8 a Lecco, 7 a Lodi 5 a Varese e uno a Cremona.

 

Astrazeneca e seconde dosi

Ieri il ministro della Salute Roberto Speranza è intervenuto per fare chiarezza sulla questione seconde dosi"La seconda dose con vaccino MRna è fortemente raccomandata. Ci sono le condizioni per proseguire con la campagna vaccinale. Abbiamo le dosi necessarie", lo ha detto il ministro Spreranza intervenendo sulla questione vaccini.

Le Regioni

Toscana 

In Toscana sono 243.375 i casi di positivita' al Covid, 123 in piu' rispetto a ieri: i nuovi casi sono lo 0,1% in piu' rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 232.101 (95,4% dei casi totali). I ricoverati sono 261 (13 in meno rispetto a ieri), di cui 66 in terapia intensiva (4 in meno). Oggi, inoltre, si registrano 6 nuovi decessi: 5 uomini e una donna con un'eta' media di 77 anni.

Veneto

Il Veneto non registra alcun decesso di malati Covid nelle ultime 24 ore. Lo riferisce il bollettino della Regione. L'ultima volta che la tabella dei morti aveva segnato zero era stato il 6 agosto 2020. I nuovi contagi da ieri sono 87, per totale di infetti dall'inizio dell'epidemia che sale 424.615. Il dato delle vittime rimane invariato a 11.600. 

Marche

Nelle ultime 24 ore, nelle Marche sono stati individuati 33 nuovi casi di 'Covid-19', il 3,2% rispetto ai 1.043 tamponi, molecolari e antigenici, processati all'interno del percorso per le nuove diagnosi. Il rapporto positivi-test effettuati e' stabile rispetto al giorno precedente. Il totale dei positivi individuati dall'inizio della crisi pandemica e' salito cosi' a 103.411. Lo si apprende dal primo aggiornamento del servizio sanitario regionale. I nuovi casi sono stati individuati 17 nella provincia di Macerata, 2 nella provincia di Ancona, 6 in quella di Pesaro-Urbino, 2 nel Fermano, 3 nel Piceno e 3 fuori regione. Questi casi comprendono 8 soggetti sintomatici, 11 contatti rilevati in ambiente domestico, 8 contatti stretti con positivi, 2 contatti rilevati in ambienti di lavoro, 1 in ambiente di socialita'; 3 contatti sono in fase di approfondimento epidemiologico. 

Sardegna

Sono 57.008 i casi di positivita' al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unita' di crisi regionale sono stati rilevati 11 nuovi casi. In totale sono stati eseguiti 1.339.823 tamponi, per un incremento complessivo di 1.837 test rispetto al dato precedente. Si registra un nuovo decesso (1.484 in tutto). Sono invece 87 (+2) le persone attualmente ricoverate in ospedale in area medica, mentre e' stabile il numero dei pazienti (5) in terapia intensiva, dove non si registrano nuovi ingressi. Le persone in isolamento domiciliare sono 11.959 e i guariti sono complessivamente 43.471 (+30). Sul territorio, dei 57.008 casi positivi complessivamente accertati, 14.923 (+2) sono stati rilevati nella Citta' Metropolitana di Cagliari, 8.667 nel Sud Sardegna, 5.161 a Oristano, 10.948 (+1) a Nuoro, 17.295 (+8) a Sassari.

Puglia

Ieri i morti erano 3. In tutto hanno perso la vita 6.588 persone. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 2.571.121 test. Sono 232.428 i pazienti guariti mentre ieri erano 231.760 (+668). I casi attualmente positivi sono 13.217 mentre ieri erano 13.812 (-595). I pazienti ricoverati sono 284 mentre ieri erano 2989 (-5).  Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall'inizio dell'emergenza è di 252.233, così suddivisi: 94.928 nella provincia di Bari; 25498 nella provincia di Bat; 19.608 nella provincia di Brindisi; 45.029 nella provincia di Foggia; 26.776 nella provincia di Lecce; 39.223 nella provincia di Taranto; 803 attribuiti a residenti fuori regione; 368 provincia di residenza non nota. 

Lazio

Nel Lazio nelle ultime 24 ore sono stati effettuati oltre 17 mila test individuare il Covid e sono emersi 127 nuovi casi (-37), il numero di positivi piu' basso degli ultimi 9 mesi. Zero invece i morti. I ricoverati sono 450 (-31), di cui 98 in terapia intensiva (-4). I guariti sono stati 525. I nuovi casi a Roma citta' sono stati pari a 84. Per quanto riguarda la campagna vaccinale, si segnala che tra ieri e oggi sono state effettuate oltre 20.000 vaccinazioni Junior; mentre piu' in generale, ieri (12 giugno) nel Lazio sono state somministrate 70.266 dosi di vaccino.

Piemonte

In Piemonte sono 59 i nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19, pari allo 0,7% di 8.100 tamponi eseguiti, di cui 4.984 antigenici. Dei 59 nuovi casi, gli asintomatici sono 29(49,2%). I ricoverati in terapia intensiva sono 47 (+2 rispetto a ieri), mentre negli altri reparti troviamo 317 pazienti Covid (-8 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 2.305. La Regione inoltre certifica un decesso per Covid, con il totale che sale a 11.675 deceduti dall'inizio della pandemia.

Umbria

Nessun decesso per Covid oggi in Umbria e 11 nuovi positivi accertati. Secondo i dati giornalieri della Regione aggiornati al 13 giugno, i guariti sono 32 e gli attualmente positivi 1.037 (21 meno di ieri). Si registrano due ricoveri in più, 48, di cui quattro (uno in meno di ieri) in terapia intensiva. Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 3.283 test (1.917 antigenici e 1.366 molecolari), co un tasso di positività complessivo pari a 0,33 per cento. 

Sicilia

Sono 183 i nuovi casi di coronavirus scoperti in Sicilia nelle ultime 24 ore su 6.797 tamponi antigenici e molecolari. Nello stesso arco temporale si sono registrati cinque decessi e 154 guarigioni. In lieve aumento il numero degli attuali contagiati sull'Isola: sono 6.722, 24 in più rispetto a ieri. I dati sono contenuti nel bollettino giornaliero del ministero della Salute e della protezione civile nazionale. La provincia con l'incremento di casi più consistente è Palermo, dove i nuovi positivi sono stati 32. Questi i dati delle altre province: Ragusa 31; Catania 30; Messina 21; Siracusa e Trapani 19; Caltanissetta 15; Enna 12; Agrigento 4. Scende il numero dei ricoverati in ospedale: i pazienti in regime ordinario sono passati dai 326 di ieri ai 310 di oggi. In salita per il secondo giorno consecutivo, invece, il dato sulle terapie intensive: ieri i ricoverati erano 43, oggi sono 47.

Liguria

La Liguria registra oggi 10 nuovi positivi al Covid su 1.785 tamponi molecolari e 933 test antigenici effettuati. Di questi uno è a Imperia, 5 sono a Savona e 4 a Genova. Negli ospedali i pazienti sono in calo di tre unità. Sono ricoverate 71 persone di cui 12 in terapia intensiva. I guariti sono 44, in isolamento ci sono 32 persone in meno. I vaccini totali consgnati sono 1.211.697, quelli somministrati 1.120.845, il 93% del totale.