Quotidiano Nazionale logo
25 feb 2022

Cremonese, a Terni per fare bottino pieno

La squadra di Pecchia intende tornare a correre a pieno ritmo e guarda alla sfida in casa dei rossoverdi con l'intento di raccogliere il massimo

luca marinoni
Sport
© TVRG Fabio Pecchia allenatore Cremonese
Cremonese vs Benevento
Campionato Serie BKT - 8a giornata
Cremona 17-10-2021
Stadio Giovanni Zini
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Mister Fabio Pecchia

Cremona - I due pareggi con Perugia e, soprattutto, Vicenza hanno lasciato un po’ di amaro in bocca nell’ambiente grigiorosso che si era fatto il palato buono grazie alle prove precedenti che avevano proiettato la Cremonese al comando della classifica di serie B. Il torneo cadetto, comunque, è nella sua fase decisiva e già domani la squadra di Pecchia dovrà tornare in campo per cercare di fare bottino pieno in casa della Ternana. Un intento che non si preannuncia di facile attuazione, anche perché i rossoverdi sono alla ricerca di un deciso riscatto e non possono permettersi un nuovo passo falso. In vista della trasferta al “Liberati” l’allenatore di Latina ha deciso di convocare ben 27 giocatori, anche se Ciofani, Buonaiuto e Valzania ben difficilmente potranno dare il loro apporto in Umbria. I primi due, infatti, sono ancora alle prese con gli acciacchi che li hanno costretti a dare forfait nell’infrasettimanale con il Vicenza, mentre l’ex Frosinone deve proseguire nel cammino di recupero dall’infortunio patito in occasione del match con il Parma.

Vista l’importanza della posta in palio e gli impegni ravvicinati che stanno costringendo la formazione grigiorossa ad un serrato tour de force (quella di Terni sarà la quinta partita in quattordici giorni), non è facile intuire l’undici di partenza sul quale deciderà di puntare mister Pecchia, che, oltre tutto, in diverse occasioni ha dimostrato di voler coinvolgere il più possibile tutti i giocatori in rosa. Al di là di qualche elemento che sta usufruendo di un maggiore minutaggio, la filosofia dell’ex centrocampista è molto chiara, del resto, e non prevede possibili titolari e seconde scelte, ma tutti devono farsi trovare pronti a dare il massimo per le fortune della Cremonese. Il pensiero del tecnico, invece, va in una direzione ben precisa: “Dobbiamo continuare a costruire una forte identità. Il nostro obiettivo dev’essere quello avere sempre voglia di migliorarci, questo è l’aspetto più importante per affrontare un finale di campionato che si appresta ad essere molto avvincente”. Gli sforzi dei grigiorossi per continuare a crescere hanno anche un punto di riferimento ben preciso: “Dobbiamo proseguire su questa strada. Con il Vicenza, per esempio, ci sono state situazioni negli ultimi 7,8 metri nelle quali potevamo fare meglio viste le nostre qualità. Ogni partita è diversa e noi dobbiamo essere in grado di attaccare sia in campo aperto che forzando un blocco basso. Bisogna essere pazienti e noi siamo stati bravi ad avere pazienza cercando il varco giusto senza rischiare. Così dobbiamo fare, avendo sempre voglia di fare meglio”.

Probabile formazione della Cremonese (4-2-3-1): Carnesecchi; Sernicola (Casasola), Bianchetti, Okoli (Ravanelli), Valeri (Crescenzi); Castagnetti, Fagioli (Bartolomei); Baez, Gaetano, Strizzolo (Zanimacchia, Gondo); Di Carmine. All: Pecchia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?