Il Carcere di Cremona
Il Carcere di Cremona

Cremona, 9 marzo 2020 - Protesta ieri sera nel carcere di Cremona. Un centinaio di detenuti hanno fatto scattare la l'agitazione all’interno della casa circondariale, mettendo in atto azioni dimostrative: oggetti lanciati e fuoco ai materassi. Le ragioni della protesta, come sta accadendo in altri penitenziari d'Italia, sembra essere legata all'emergenza coronavirus che ha portato molte strutture a sospendere le visite ai detenuti. La protesta è continuata per tutta la sera di ieri e sul posto sono intervenuti oltre alla polizia penitenziaria anche delle pattuglie dei carabinieri e i vigili del fuoco per spegnere le fiamme. Alla fine sembra che un agente della penitenziaria sia rimasto ferito, mentre i danni alle cose sono piuttosto consistenti.