Quotidiano Nazionale logo
28 apr 2022

Capriolo adulto investito e ucciso sulla Paullese "Attenzione a un branco nel sud del Cremasco"

Investito e ucciso un capriolo adulto sulla Paullese, in territorio di Bagnolo Cremasco, nei pressi della discoteca Magica, ma nel senso di marcia opposto, da Spino d’Adda verso Crema. L’animale è stato recuperato dalla polizia provinciale ieri mattina intorno alle 7.30.

"Il capriolo era morto da qualche tempo – dice il vice comandante della polizia provinciale Marco Sferzaga, che ha effettuato il recupero –. In effetti l’animale aveva segni di investimento di più veicoli. Abbiamo segnalazioni di un branco di caprioli che stanno nella zona sud del Cremasco. Questi animali sono in grado di spiccare salti molto alti, per cui la barriera formata dal guardrail non impedisce loro di trovarsi poi in mezzo alla Paullese e al traffico. L’animale, per chi viaggia ad alta velocità, è difficile da vedere e scansare, specie se si guida di notte. Probabilmente il capriolo è stato investito prima dell’alba. Abbiamo recuperato il corpo e lo abbiamo portato all’istituto di zooprofilassi di Cremona dove sarà esaminato per studiare eventuali patologie. Secondo quanto ho potuto vedere, il capriolo aveva un palco di corna e poteva avere circa tre anni".

Il vice comandante fa presente che di caprioli investiti nella nostra zona ce ne sono stati altri e che a volte l’animale non viene trovato perché chi lo investe poi lo porta via.

P.G.R.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?