Riuscirà il Lumezzane a costruire una squadra competitiva per la nuova stagione?
Riuscirà il Lumezzane a costruire una squadra competitiva per la nuova stagione?

Brescia, 16 agosto 2017 - Per chi ha a cuore il Lumezzane la lunga battaglia legale contro la Figc che il presidente Renzo Cavagna ha deciso di intraprendere e di portare fino in fondo potrebbe anche non essere il principale motivo di preoccupazione. A livello pratico, in effetti, c'è un aspetto che sovrasta tutti gli altri. A tutt'oggi, infatti, si può dire che il Lumezzane non ha ancora una squadra per la stagione 2017/2018. La retrocessione in D ha portato allo svincolo di tutti i calciatori della scorsa stagione. Alcuni avevano cominciato ad allenarsi in Valgobbia in attesa delle evoluzioni di una situazione che sembrava lasciare ancora aperta la porta al professionismo. Con il passare dei giorni, però, molti di questi giocatori hanno trovato una nuova sistemazione (Bacio Terracino e Varas hanno raggiunto Barbuti al Teramo, capitan Tagliani è passato al Rezzato, mentre altri elementi sono ormai pronti a firmare con altre società dell'ex Lega Pro).

La conseguenza di tutto questo è che al momento a Lumezzane si sta allenando, sempre con minor entusiasmo, un gruppo di baldi giovani, che lo scorso anno componevano la Berretti rossoblu. Un "plotoncino" che in questo frangente viene seguito tecnicamente (in modo del tutto informale stando ai regolamenti) Rosolino Puccica, un allenatore che vanta una buona esperienza, soprattutto nel Lazio, tra C e D, dove ha allenato Viterbese, Lodiani, Cisco Roma, ma anche Lanciano e Fermana. E' lui sta cercando di offrire un punto di riferimento ai ragazzi che stanno mantenendo in vita la compagine rossoblu, ma, lo stesso Cavagna ha ribadito: "Fino a quando la situazione non sarà chiarita non porterò a Lumezzane né giocatori né allenatori e non muoverò un dito per preparare la nuova stagione". Considerando che la riunione del Collegio di garanzia è fissata per il 1 settembre e la discussione del Tar del Lazio per mercoledì 13 non sono davvero in pochi quelli che si chiedono se il Lumezzane sarà ancora in tempo ad allestire una squadra per il Campionato 2017/2018.