FABRIZIO CARCANO
Atalanta

L’Atalanta monitora l’argentino Guido Rodriguez: un colpaccio a parametro zero

Il 30enne mediano campione del mondo va in scadenza di contratto con il Betis Siviglia

Guido Rodriguez del Betis Siviglia

Guido Rodriguez del Betis Siviglia

Bergamo, 14 giugno 2024 – L’Atalanta lavora in silenzio, come al solito sotto traccia, per piazzare un altro colpaccio a costo zero: portare a Bergamo l’esperienza e la qualità del campione del mondo Guido Rodriguez.

Il 30enne mediano argentino sta andando in scadenza di contratto dopo quattro anni al Betis Siviglia: sembrava dovesse accasarsi al Barcellona ma è ancora libero.

La dirigenza nerazzurra lo sta seguendo, per provare a replicare l’operazione compiuta lo scorso anno con Sead Kolasinac, arrivato a parametro zero dal Marsiglia a portare esperienza alla difesa nerazzurra.

Un’operazione che ora si vorrebbe replicare con Guido Rodriguez, interno di centrocampo che potrebbe alternarsi in mediana con De Roon (che a marzo ha compiuto 33 anni) e con Ederson, lasciando libero Pasalic per il ruolo di trequartista.

Trenta’anni compiuti ad aprile, Rodriguez vanta 29 presenze (di cui una contro il Messico al Mondiale del Qatar) e un gol con la Seleccion dell’Argentina e con il Betis ha collezionato 173 presenze con 9 reti.  

Continua a leggere tutte le notizie di sport su