Quotidiano Nazionale logo
29 gen 2022

Centro piacentiniano, rush finale Restyling nel cuore dello struscio

Bergamo, al via il terzo lotto dell’intervento di sistemazione dell’area tra il teatro Donizetti, portici e il passeggio

francesco donadoni
Cronaca
Bergamo: avanti tutta con il restyling al centro piacentiniano con l’avvio. del cantiere del terzo lotto
Bergamo: avanti tutta con il restyling al centro piacentiniano con l’avvio. del cantiere del terzo lotto
Bergamo: avanti tutta con il restyling al centro piacentiniano con l’avvio. del cantiere del terzo lotto

di Francesco Donadoni È la città che poco alla volta cambia volto. Stanno per partire i lavori per il terzo lotto di riqualificazione del Centro piacentiniano, ultima fase di intervento di sistemazione del centro novecentesco, tra il teatro Donizetti, i portici, il passeggio. Mentre sono ancora in corso i lavori del primo e del secondo lotto, rispettivamente su piazza Dante e lungo l’ultima parte del Sentierone, l’amministrazione comunale si appresta ad allargare il cantiere anche su parte di piazza Matteotti, iniziando dagli spazi tra via Crispi e via XX Settembre, il cuore dello struscio cittadino. Proprio dall’area antistante all’imbocco con via Crispi settimana prossima si inizierà a lavorare con un intervento particolare, vale a dire il trasferimento di un ippocastano, l’ultimo del filare di sinistra, quello più vicino all’ingresso di Palazzo Frizzoni. Si tratta di un’ operazione delicata e costosa: l’amministrazione ha deciso di trapiantare l’albero al parco Suardi utilizzando uno mezzo speciale (già utilizzato in piazzale degli Alpini per trasferire oltre una ventina di giovani alberi nel parco di via Leopardi). Il mezzo scava la zolla dentro la quale affonderanno le radici della pianta e in questo modo consente il trasporto dell’albero nel luogo prescelto per essere trapianto. Pensate che per questo trasferimento ci vorrà un intero giorno di lavoro per consentire l’operazione. Operazione che è in programma giovedì, al pomeriggio, si avvierà il trasferimento con la potatura e la preparazione al trapianto dell’ippocastano. In serata è prevista la preparazione della buca che ospiterà l’albero al parco Suardi, successivamente il trasloco vero e proprio dell’albero con la conclusione del lavoro in nottata. Il giorno dopo saranno previsti gli interventi di rifinitura e ancoraggio della pianta. Si è reso necessario trasferire l’albero proprio in ragione del futuro assetto dell’area. E sempre in tema di verde, il comune di Bergamo ha previsto ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?