Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
4 ago 2022
4 ago 2022

Atalanta, ufficiale l’ingaggio di Ademola Lookman. Acquistato dal Lipsia per 12 milioni

Ma la Dea rischia di perdere Remo Freuler vicino al Nottingham Forest

 

4 ago 2022
featured image
Remo Freuler
featured image
Remo Freuler

Bergamo, 4 agosto 2022 -  Ecco Ademola Oledeje Lookman, finalmente in nerazzurro. Dopo tre settimane di trattativa l’Atalanta ha ufficializzato il benvenuto al 24enne (compie 25 anni a ottobre) attaccante inglese di passaporto nigeriano, prelevato dal Lipsia con un’operazione da 12 milioni per l’acquisto a titolo definitivo e ulteriori 3 di bonus futuri .
Lookman è arrivato ieri pomeriggio a Bergamo per sottoporsi alle visite mediche di rito e oggi ha trascorso la sua prima giornata in nerazzurro al centro sportivo di Zingonia, dove ha conosciuto Gian Piero Gasperini e i nuovi compagni. Compreso Remo Freuler che potrebbe invece salutare a breve e andare proprio in Premier League, dove lo vorrebbe il Nottingham Forest , due Coppe dei Campioni in bacheca, club glorioso poi precipitato nelle serie minori per tre decenni, neopromosso ambizioso protagonista di un mercato roboante.
Gli inglesi sono piombati con un blitz sul 30enne regista elvetico, bandiera nerazzurra da 260 presenze e 21 gol dal gennaio 2016. Dalla tarda serata di mercoledì sono iniziati i contatti con la dirigenza dell’Atalanta e con il giocatore e ci sarebbe un’offerta da 10 milioni per il numero 11.

Ma intanto la Dea si gode il nuovo arrivato Lookman, classe 1997, esterno d’attacco molto veloce e tecnico, abile nel dribbling e nell’attaccare la profondità, in grado di ricoprire più posizioni. Nigeriano con cittadinanza inglese, ha cominciato a giocare nel Charlton, esordendo in prima squadra nel 2015. Nel gennaio del 2017 va all’Everton con cui peraltro incrocia l’Atalanta in Europa League.


Nel gennaio 2018 si trasferisce al RB Lipsia, dove chiude la stagione con cinque gol e quattro assist in undici presenze e dopo un’altra parentesi all’Everton, viene nuovamente ingaggiato dal RB Lipsia nell’estate del 2019. Negli ultimi due anni ritorna in Inghilterra in prestito, giocando la Premier League prima col Fulham e poi col Leicester con cui chiude la stagione passata con 8 reti e 5 assist in 42 presenze complessive tra campionato, coppe inglesi e UEFA Europa League, realizzando gol importanti come quello del successo casalingo sul Liverpool di fine dicembre.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?